sdf

Sostenibilità

  • B Corp. Solo l’ultima tra le tante certificazioni di sostenibilità?

    La Certificazione B Corporation: uno strumento in piena diffusione. Negli ultimi anni si è assistito alla diffusione, a partire dagli Stati Uniti, del nuovo marchio B-Corporation, uno strumento di distinzione e comunicazione aziendale progettato e rilasciato dall’organizzazione statunitense BLab, che punta a contraddistinguere le imprese  con una performance elevata su diversi aspetti di sostenibilità economica, sociale e ambientale che superi una certa soglia di qualità, stabilita rispetto ad una serie di criteri ...

    Posted at 15 July 2015 | By : | Categories : CSR Management | 0 Comment
  • Le politiche di sostenibilità nei distretti industriali italiani. Il caso del Distretto Ceramico

    Il settore italiano dell’industria ceramica da rivestimenti è costituito complessivamente da 163 aziende (dati del 2011 dall’Indagine statistica del settore ceramico, Confindustria Ceramica), con quasi 300 stabilimenti produttivi, e oltre 22 mila dipendenti, che si concentra tra la Provincia di Modena e Reggio Emilia, nell’area pedecollinare, i cui principali Comuni modenesi sono Sassuolo, Fiorano e Scandiano; Casalgrande e Castellarano sul versante reggiano. La produzione italiana, che ammonta attualmente a circa 380 milioni ...

    Posted at 3 March 2015 | By : | Categories : Green Economy | 0 Comment
  • Luoghi comuni e pregiudizi sul Welfare Aziendale

    Il Welfare Aziendale è una pratica di tipo volontario, scarsamente inquadrata e largamente incerta a livello giuridico, la cui efficacia dipende in gran parte dalla volontà, dal buonsenso, e dalla capacità gestionale del management e della proprietà aziendale.   L’applicazione di queste pratiche, tuttavia, è spesso ostacolata da pregiudizi di natura culturale e dal luoghi comuni diffusi, in gran parte infondati, che impediscono di raggiungere un accordo tra impresa e lavoratori o tra ...

    Posted at 2 March 2015 | By : | Categories : Welfare Aziendale | 0 Comment
  • Obbligo del Reporting di dati non-finanziari. Cosa dice la Direttiva Europea?

    Dopo un lungo quanto dibattuto percorso decisionale e di dibattito con numerosi portatori di interesse, iniziato con discussione pubblica a seguito dell'introduzione del tema all'interno del Single Market Act nel 2011 e accompagnato da due risoluzioni dedicate, l'Unione Europea e la Commissione hanno adottato ad aprile 2014 la Direttiva per la cosiddetta "disclosure" obbligatoria delle informazioni non finanziarie da parte di alcune organizzazioni private, come strumento di trasparenza funzionale alla competitività ...

    Posted at 26 February 2015 | By : | Categories : Rendicontazione e Reporting | 0 Comment
  • Comunicazione Green. Opportunità e vantaggi di un approccio innovativo alla promozione d’impresa..

    Plugin 0Perché un’impresa ha la necessità di comunicare le proprie azioni “ambientali-green”? Fino a poco tempo fa la principale ragione era legata ad obblighi normativi, autorizzazioni o come risposta ad eventi eccezionali (incidenti ambientali, ecc.), mentre da un decennio è sempre più sollecitata da aspetti commerciali e di reputazione, per distinguere i propri prodotti verso i clienti e il proprio profilo aziendale verso vari ...

    Posted at 2 September 2014 | By : | Categories : Editoriali | 0 Comment
  • Catena di fornitura Sostenibile. Approcci e strumenti alla Green and Sustainable Supply Chain

    Il concetto di Green Supply Chain (nel testo GSC) deriva dall’integrazione tra i concetti di Supply Chain e di Green Management: il primo rappresenta il complesso dei flussi di materiali e informazioni volti a produrre e trasferire un prodotto al mercato, mentre il secondo fa riferimento alle strategie di gestione degli impatti ambientali e sociali da parte di un’impresa. Per Green Supply Chain si definisce un ...

    Posted at 2 September 2014 | By : | Categories : Editoriali | 0 Comment

Creazione e Supporto tecnico by Web Agency Modena