Partnership profit-noprofit per la CSR

Definizione

Le partnership profit-noprofit sono collaborazioni che nascono tra imprese e organizzazioni provenienti dal terzo settore, che si impegnano volontariamente e reciprocamente in relazioni innovative per perseguire obiettivi condivisi attraverso la messa in comune delle loro risorse e competenze.

 

Funzioni

Le partnership profit-noprofit in ottica CSR rappresentano:
- Uno degli strumenti importanti per realizzare misure efficaci per lo sviluppo sostenibile locale
- Coerenza e continuità con approcci e progetti di CSR (Responsabilità Sociale d’Impresa)
- Collaborazione volontaria tra società civile e privato per migliorare la vita della comunità

In particolare, la creazione di una partnership di questo tipo è uno sforzo congiunto di partner diversi rispetto ad obiettivi comuni, con vantaggi per entrambi, e migliora la capacità di un’impresa di stringere relazioni e attivare partnership con diversi stakeholders della comunità e del territorio in cui opera.

Le partnership profit-noprofit sono inoltre un contributo sostanziale allo sviluppo locale, coerentemente con obiettivi sociali indicati da Piani strategici dell’Unione Europea.

 

Vantaggi – responsabilità condivise

L’Impresa è in grado di mettere in campo

Risorse economiche e competenze
• Forte coinvolgimento dei vertici aziendali 
• Oculata selezione del progetto (sia che derivi da una propria scelta che dall’adesione ad una istanza della società civile), compatibile con i Valori dell’impresa 
• Coinvolgimento del personale, generando condivisione, partecipazione ed orgoglio per l’iniziativa sociale dell’impresa 
• Eventuale coinvolgimento di altri stakeholders

 

Le Organizzazioni Non Profit hanno la responsabilità di: 

• Evidenziare la rilevanza sociale del progetto 
• Mettere in campo le proprie conoscenze e capacità tecniche/organizzative 


 

Case Studies nell’area CSR Management >>

Torna alla Sezione CSR Management >>

 

Creazione e Supporto tecnico by Web Agency Modena