Analisi della rilevanza (Materiality Assessment) rispetto agli obiettivi di business

Cos’è

L’analisi della Materiality, ovvero della rilevanza dei singoli portatori di interesse individuati attraverso la Mappatura degli Stakeholder, è un passaggio essenziale per comprendere quali attori e quali temi sono da considerare prioritari rispetto alla strategia di business dell’azienda.

Un tema o un gruppo di Stakeholder sarà tanto più material quanto più sarà in grado di influenzare l’impresa, attraverso la sua relazione nell’ambito dei rapporti operativi presenti e futuri. 

Su questi aspetti prioritari si dovrà concentrare maggiormente l’azione d’impresa nell’ambito di una strategia efficace di Corporate Social Responsibility.

 

Come si fa Materiality Assessment?

L’analisi qualitativa e quantitativa degli aspetti di rilevanza dei topics legati alle relazioni con gli stakeholders è realizzata attraverso un processo di Materiality Assessment (Analisi della Rilevanza), mediante il quale si ottiene una classificazione dei temi e degli attori in base alla priorità/importanza in termini di interesse nel breve o lungo periodo.

L’Analisi di Materialità viene realizzata confrontando le aspettative dei gruppi di Stakeholder esterni rispetto alle opportunità/priorità di business che riguardano la strategia aziendale.

Gli stakehoder esterni e interni in quest’ottica devono essere coinvolti in modo diretto o indiretto, attraverso diversi strumenti che possono essere più o meno sofisticati, al fine di rilevare informazioni chiave su quali temi-ambiti si concentrano le aspettative riferibili all’operare dell’impresa.

MaterialityMatrix

Il risultato è solitamente costituito da una Matrice di Materialità, che sintetizza graficamente il rapporto di interrelazione che esiste tra i valori di ponderazione attribuiti alle varie issues da parte dell’azienda rispetto agli Stakeholders.

 

Quali vantaggi concreti si possono ottenere?

I vantaggi legati all’attività di Materiality Assessment sono:

• Semplificazione della complessità. La possibilità di circoscrivere i temi rilevanti all’interno di un ampio ventaglio di issues, generando un notevole aumento dell’efficacia-efficienza operativa nell’ambito del processo di Stakeholder Engagement;

• Un vantaggio di tipo informativo rispetto ai competitors. Conoscere gli stakeholders rilevanti, coinvolgerli e mantenere un flusso di informazioni costante con essi consente di avere un vantaggio cognitivo importante per la sostenibilità del business;

• Un passo avanti verso il livello operativo dello Stakeholder Engagement. L’Analisi di Materialità rappresenta in molti casi un “ponte” tra il livello analitico interno all’azienda e il livello operativo di engagement vero e proprio.

 

Case Studies nell’area Stakeholder Engagement >>

Torna alla Sezione Stakeholder Engagement >>

 

Creazione e Supporto tecnico by Web Agency Modena